domenica 23 giugno 2013

SCIROPPO DI SAMBUCO (con i fiori)




Sciroppo di sambuco (con i fiori)





2,5kg di zucchero
2 litri di acqua
15 “ombrelli” di sambuco e di questi tenere solo i fiorellini

4-5 limoni a pezzetti (anche la buccia se non trattati)
40g di acido citrico
Preparare lo sciroppo con lo zucchero facendolo bollire una decina di minuti e farlo raffreddare.
Unire gli altri ingredienti quando è freddo e far riposare tutto assieme per un giorno (più o meno)...





Imbottigliare dopo filtrato in bottigliette scure ermetiche, non molto grandi (fino a ¾ di litro è meglio).





Risciacquando gli ingredienti si ottengono altri tre l. circa di bevanda pronta.


Lo sciroppo si può aggiungere sia all'acqua naturale che a quella frizzante...
Si può anche addizionare alla birra o a del vino bianco secco per ottenere un  gusto particolare...




  

sabato 15 giugno 2013

CODA DI VITELLO AL LATTE



Prima...

Rosolare la coda prima lessata non a lungo e tagliata a pezzi (senza nessun tipo di condimento...),aggiungere un trito finissimo di aromi (aglio, rosmarino e salvia), bagnare con il vino. Quendo questo è evaporato aggiungere il latte e coprire. Cuocere a lungo a fuoco bassissimo.Aggiustare di sale e pepe. Alla fine frullare il sughetto e servire caldo.

Dopo ...:)

mercoledì 12 giugno 2013

COPERTA MULTICOLOR (con avanzi di lana)

Occorrente:
avanzi di lana, tanti, di tutti i colori e le notti che si allungano...
Esecuzione:
avviare attorcigliando il filo del colore prescelto 3-4 volte sull'indice e nel cerchietto così ottenuto lavorare
 23 maglie basse e sopra queste  23 maglie alte, sostituendo la prima maglia alta con 3 catenelle).





Accostare i cerchietti a piacimento usando il filo dell'ultimo giro avanzato alla fine per unirli gli uni agli altri.

                    



Buon divertimento! :)

martedì 11 giugno 2013

Focaccia ai 7 cereali

Focaccia ai 7 cereali (farina di grano tenero, farina di segale, farina di orzo, farro, avena, mais, farina di riso, semi di sesamo e di girasole)

Prima




                                          impastare tutti gli ingredienti aggiungendo pian piano l'acqua tiepida.
                                          Far lievitare fino al raddoppio in luogo tiepido.
Continua....
                                          Stendere l'impasto in una teglia coperta di carta forno.
                                         Disporre pomodorini ed olive tagliati a metà sulla superficie.
Dopo! :)

Forno preriscaldato a 200°. Cospargere di poco formaggio la superficie ed infornare fino a doratura.
   
Quando si toglie dal forno salare leggermente. Tagliare a quadratini.