sabato 25 gennaio 2014

ORANGE CAPPUCCINO E CROISSANT AL SALMONE AFFUMICATO


Per ogni persona:

1 arancia:polpa (senza pellicina perché amara)  e  succo della stessa
50 g di carote grattugiate
50 g di zucca cotta al forno (pesata già pulita e cotta)
125 g di latte
1 cucchiaino di panna acida per condire
1 punta di cucchiaino di curcuma

Preparazione:
Tagliare la zucca a fette, disporle sulla placca del forno coperta da carta forno e cuocerle fino a quando la polpa si presenterà tenera alla forchetta.
Tagliare a metà le arance asportandone la polpa con un coltellino affilato e spremere quello che rimane aderente alla buccia.
Grattugiare le carote e metterle a marinare nelle arance prima preparate assieme al succo.
Mettere sul fuoco un recipiente che possa contenere l’insieme degli ingredienti e cuocere tutto a fuoco lentissimo(carote, arance e zucca, il latte poi) fino a quando le carote si presenteranno tenere (aiutandosi eventualmente con il latte…)

Per i mini croissants
Ogni mini croissant è formato da 15 g di pasta sfoglia pronta ed un pezzetto di salmone affumicato.
Inserire il salmone affumicato alla base del triangolo isoscele che formerà il cornetto, ed arrotolarlo , dandogli la caratteristica forma. Cuocere i cornetti in forno preriscaldato a 180° fino a doratura, cosparsi con un pizzico di semi di papavero dopo averli passati con un velo di rosso d’uovo misto a latte.

Preparare i cappuccini:
passare il preparato all’arancia con il frullatore ad immersione fino a ridurlo a crema.  Eventualmente diluire con il latte caldo fino alla densità voluta. Suddividere il cappuccino così ottenuto nelle tazze. Condire con una punta di cucchiaino di curcuma ed un cucchiaino di panna acida.

Servire accompagnando con  mini croissants al salmone affumicato a piacere.

A seconda della quantità può essere antipasto caldo di menu a base di pesce, o piatto unico a cui si potrebbe far seguire un secondo (a mio parere sempre a base di pesce) ed un contorno...
Servito in bicchierino con relativo mini croissant diventa finger food... :)

Nessun commento:

Posta un commento