sabato 7 giugno 2014

CESTINO (con carta da pacco...usata)


Questo cestino è fatto con semplice carta da pacco usata...Avrei potuto mettere quel foglio nel contenitore per riciclaggio, ma così gli ho dato una nuova funzione!
  
  1. Dal foglio di carta ritagliare 18 strisce lunghe quanto basta, alte 3 cm.
     Le strisce andranno piegate in tre e la chiusura delle stesse si dovrà trovare            all'interno del cestino (una volta confezionato).
  2. Avviare l'intreccio dalla base usando 12 strisce (6 X 2).
3. Dopo aver fatto il fondo proseguire in tondo con le altre 6 strisce preparate.
4. Aiutandosi con delle mollette il lavoro diventa sicuramente più agevole...
    Chiudere ogni giro con un punto nascosto di pinzatrice verso l'interno.

Finito l'inserimento delle strisce, ripiegare la parte superiore delle precedenti, fissandole verso l'interno (o l'esterno) con dei punti nascosti, sempre con la pinzatrice.
Decorare il cestino così ottenuto come la fantasia suggerisce.
Io ho utilizzato della rafia.

*Potrebbe diventare contenitore per una pianta (basta foderarlo con un sacchetto da congelatore), oppure per una composizione di fiori secchi profumati, inserendo all'interno della spugna per fioristi. Con un grazioso tovagliolo potrebbe diventare contenitore per biscotti o caramelle...
Carta da giornale (quella dei quotidiani), carta da regalo (stampata, magari a fiori) o altra carta per ottenere un piccolo grazioso cestino sempre diverso da usare in mille modi. Buon divertimento!*

3 commenti:

  1. E' bellissimo!!!! sarei molto felice se passassi dal mio blog http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto presto :-)

    RispondiElimina