lunedì 21 luglio 2014

POMODORI SOFFIATI


Ingredienti:
12 pomodori non molto grandi, possibilmente della stessa misura
3 uova
1 cucchiaio di olio
10 g di burro
1 cipolla piccola
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di formaggio grattugiato
1 rametto di timo
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
alcune punte fresche di basilico (anche con i fiori...)
sale e pepe quanto basta

Preparazione:
Togliere la calottina ai pomodori dalla parte del picciolo e scavarli tenendo da parte la polpa. Cospargere l'interno con un pizzico di sale e metterli rovesciati a perdere l'acqua.
Soffriggere la cipolla tritata nell'olio insieme al burro ed unire la polpa tritata tolta dall'interno dei pomodori.
Cuocere la salsa su fuoco dolce unendo alla fine prezzemolo, basilico e timo e poco sale.
Versare in un sol colpo la farina con il formaggio ed il pangrattato nella salsa tiepida e mescolare fino ad ottenere un composto di consistenza cremosa. Unire i tuorli delle uova continuando a mescolare e montare gli albumi a neve fermissima.
Rovesciare il composto di pomodoro sugli albumi montati e, con un cucchiaio di legno amalgamare gli ingredienti mescolando dal basso verso l'alto (facendo attenzione a non smontare l'insieme).
Con un cucchiaio trasferire il ripieno spumoso così ottenuto nei pomodori vuoti, già posizionati in una pirofila rivestita di carta forno. Con il cucchiaio esaurire tutto il ripieno, cercando se possibile di insistere in corrispondenza del pomodoro, senza uniformare la superficie. Quando sarà il momento di servirli basterà seguire le "cupolette"....
Cuocere in forno preriscaldato a 180° fino a quando il ripieno apparirà gonfio e la superficie dorata.
Servirli subito direttamente nello stesso recipiente di cottura.


*Il ripieno si presta ad essere variato aggiungendo quello che si preferisce, prosciutto o carne, anche più formaggio o altre erbe. Mantenere però il procedimento per le uova e gli albumi per non perdere l'effetto sufflè.*

Nessun commento:

Posta un commento