domenica 22 gennaio 2017

SEMIFREDDO AI FAGIOLI E PRUGNE (con salsa di pinoli)


Ingredienti:
g 150 di fagioli già lessati e passati al setaccio (eventualmente privati della buccia)
g 150 di panna fresca da montare
g 100 di zucchero semolato
g 60 di prugne secche denocciolate e tagliate a dadini
1 albume
2 tuorli
1 cucchiaio di rum

Per la salsa:
circa g 50 di pinoli
g 200 di panna fresca
1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione:
Mescolare le prugne tagliate a dadini con il cucchiaio di rum.
Montare la panna e metterla in frigo.
Cuocere g 80 di zucchero con un goccio d’acqua fino a quando comincia a fare le “bolle” e farlo cadere a filo sui due tuorli mescolando continuamente con le fruste. Continuare con le fruste fino a quando il composto di uova e zucchero si presenterà chiaro e gonfio ed intiepidito.
Sempre mescolando con le fruste unire i fagioli già passati al setaccio fine.
Lavare ed asciugare le fruste e montare l’albume insieme ai 20 g di zucchero semolato rimanente.
Unire il composto di uova e fagioli all’albume montato usando una frusta e di seguito i cubetti di prugne.
Con una spatola unire infine anche la panna montata che stava in frigo.

Trasferire il composto in uno stampo rettangolare (io ho usato uno di silicone, che rende l’estrazione più semplice) stendendolo uniformemente con la spatola e farlo riposare in freezer per almeno 6 ore prima di servire.

Per la salsa:
tostare i pinoli, togliere un cucchiaio ed i rimanenti farli bollire con la panna e lo zucchero grezzo fino ad ottenere la consistenza di uno sciroppo. Frullare ibfine la salsa servendola ormai fredda insieme al dolce cosparso con i pinoli messi da parte sulla superficie.


*Si possono usare anche gli stampini individuali pratici da conservare più di una forma unica*



3 commenti:

  1. Del tutto originale!!!!
    Da provare.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Grazie! Devo dire che è delizioso :)

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il tuo bellissimo blog! ti seguo!
    Se ti va di ricambiare passa da me:
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina