sabato 4 febbraio 2017

FAGIOLI IN UMIDO (leggermente piccanti)


Ingredienti:
fagioli secchi lasciati una notte o più a bagno in acqua fredda
(circa 1 kg o più di peso finale)
1 carota
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 costola di sedano
Le foglie tritate di un rametto di rosmarino
3-4 foglie di salvia (fresche o essiccate)
3-4 foglie di alloro intere (da togliere a fine cottura)
4-5 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiaini di salsafiamma (o peperoncino piccante 1 pizzico)
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
15 g di burro
Sale e pepe

Preparazione:
mettere olio e burro in una casseruola a scaldare. Unire tutte la verdure tritate finemente e far insaporire ed imbiondire. Aggiungere i fagioli e tanta acqua bollente a coprire tutto fino a 4-5 dita sopra. Far prendere il bollore, unire il pomodoro e la salsafiamma, mescolare assieme al pepe e poco sale.
Aggiungere anche le foglie d’alloro, abbassare la fiamma al minimo, incoperchiare e cuocere a fuoco lentissimo fino a quando i fagioli diventano teneri (se dovesse servire aggiungere altra acqua bollente).
A fine cottura aggiustare di sale.


*I fagioli secchi sono il cibo invernale più versatile. Preparati in questo modo si conservano al fresco per qualche giorno e si possono utilizzare anche per ottime zuppe assieme ad altri ingredienti.
Con l'aggiunta di pane casereccio o polenta diventano un ottimo piatto unico. *

2 commenti: